Plakias, 28 luglio 2016 / Gradazioni [ #levacanzemie ]


Care tutte e tutti,

Siamo atterrati sull‘isola qualche giorno fa, che era già notte. Abbiamo preso un taxi che ci ha portato – muto – dall’altra parte del mondo, su per una montagna poi giù fino al mare poi ancora un po’ su. Davanti alla casa ci aspettava il proprietario – ο Γιώργος, come una lezione dell’assimil – che ci ha condotto, giù per una scala a chiocciola bianca, nel nostro immenso appartamento.

La mattina dopo ci ha svegliato il vento, che da allora ancora non ci ha abbandonato. 

Dalla finestra l’azzurro, il verde, l’argento, il giallo. Non erano così, poche ore fa.

Comunque qui tutto bene e così spero di voi,

A.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...