La primavera, perché non so

Ve l’ho detto, son primaverile in ‘sti giorni e anche se stamattina avevo cappotto, maglione di lana e camicia (perché quando sei la France qui se lève tot, sai che la mattina fa ancora freddo!), adesso ho solo la camicia e le maniche arrotolate come è bello fare quando l’aria è tiepida e il sole brilla. Anche quando l’aria è tiepida in una biblioteca e il sole brilla dove tu non sai, perché sei in salle W e qui è buio anche alle quattro di pomeriggio.

Ad ogni modo, oltre ai colori, agli odori e ai sapori ho appena capito che ci sono anche dei suoni che sono primaverili, per me. Non solo suoni indistinti, ma primaverili, come l’acciottolare che fanno i piatti e che percepisci dalle altrui finestre aperte, o gli altri rumori privati che senti nolente. Ci sono anche canzoni che per dei motivi che non so, riconosco come primaverili. Non canzoni che mi ricordano la primavera, o che parlano di primavera: canzoni che mi sanno di primavera così come i maglioni di H&M mi sanno di deforme e le interviste di Sarkozy mi sanno di fregatura.

Tipo questa canzone, che ho risentito ora per caso, leggendo della struttura istituzionale di una città piccarda nel tredicesimo secolo. Baby’s Romance di Chris Garneau, soprattutto quando fa on you-u-u

E io boh, non so, ma sa di primavera.

Advertisements

17 pensieri su “La primavera, perché non so

  1. capisco tantissimo. io stamattina mi sono piazzata sul balcone a bere un guaranà col sole in faccia, un venticello, il cinguettìo degli uccelli… mi sembrava di stare in passeggiata a nervi. e ieri pomeriggio sono uscita addirittura senza giacca!

  2. Anche io mi sento assolutamente primaverile in questo periodo! Tra l’altro quest’anno è una primavera vera come non se ne vedevano da un bel po’. La mattina e la sera è piuttosto freddo ma di giorno la temperatura sale tantissimo. E questo è davvero tipico della primavera 🙂 Non potremo più dire che non ci sono più le mezze stagioni!

  3. non durerà dici? la primavera è beffarda si sa, però intanto godiamocela. Qui ieri pioveva e poi no, tipico di marzo. oggi non si sa se lo sapessi saprei come vestirmi. Gli uccellini cmq sentono caldo e hanno smesso di mangiare miei garofani

  4. “il ciliegio in giardino è fiorito agli scoppi del nuovo sole”… Bella la primavera. SOno sempre stata a parigi in pieno inverno, magari fiorita, mi farebbe sentire primaverile anche a me :-).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...