La gente che si giustifica con me, ovvero: Giudice, finalmente?

Deve essere sempre per quella cosa lì, che esprimo distacco, fastidio e disprezzo. Forse anche giudizio iniquo e insindacabile. Ma mi sono reso conto che la gente tende a giustificarsi per cose di cui non li ho mai accusati e, soprattutto, a cui ho solo detto bonjour.

La prima volta un paio di settimane fa, una domenica mattina. Un ragazzetto bianco e inquietante attaccava un foglietto nella bacheca condominiale. Io dico bonj… che stavo andando al mercato a comprare la zucca e lui mi dice « No, aspetti le spiego: risiedo in questo condominio, ho [nonricordoquanti,mapochi] anni, studio lettere moderne ma sono diplomato in violoncello al conservatorio e quindi vorrei trovare dei ragazzi a cui insegnare musica… sono disposto sia a fare corsi di alfabetizzazione musicale, che corsi di violoncello e pianoforte, ma anche insegnare francese e materie umanistiche… volevo dirle che sono molto preparato e conosco bene il portiere, per questo metto questo annuncio». Io resto zitto e un po’ perplesso e dico Ok, bon courage e me ne vado.

La seconda, sempre nel medesimo luogo, una signora che vagola per gli ottanta e sta parlando da sola. Io le dico bonj… e lei mi dice «No, ma stavo guardando questo annuncio di un gatto disperso… non mi fraintenda, io amo molto gli animali ma se li amate anche voi, perché li lasciate uscire di casa? è ovvio che poi si perdano! Un gatto è come un ragazzino, va tenuto in casa! Per questo stavo parlando… au revoir». Io resto zitto e un po’ perplesso e dico Vous avez raison, bonne journée.

La terza ieri, ad Angers, in aula professori. Incontro una storica con cui ci incrociavamo l’anno scorso: lei finiva lezione e io entravo nella stessa aula. Di solito erano cose del tipo Bonjour, scusi il ritardo ma sa… ci vediamo, arrivederci. Non la vedevo da un anno, stavo mettendo a posto delle fotocopie, vedo che entra e dico bonj… e lei: «No, ma è bello vederci! E’ che da quando non faccio più parte di [nonhocapitochecommissione, con la quale non ho mai avuto nulla a che fare tra l’altro] non incontro più le persone, mi dispiace… spero che in futuro ci si possa incontrare di più, ma il progetto per la nuova facoltà dovrebbe aiutarci in questo… ad ogni modo sono contento di incontrarla, ogni tanto…». Io resto zitto e un po’ perplesso e dico Oui, c’est vrai… non ci si incontra mai… bon courage à vous, arrivederci.

Ecco, devo lavorare sull’espressione del volto oppure accettare con serenità il mio destino di Giudice, non tanto ahimè nel senso biblico di shofet ma in quello deandreiano, col cuore troppo troppo vicino al beh, lo sapete e non fate battute.

Annunci

10 pensieri su “La gente che si giustifica con me, ovvero: Giudice, finalmente?

  1. non è che resto su fb senza trasferirmi su twitter per non avere più modo di sentirti ma… EH NO! nessuna giustificazione, per cambiare un po’ muoverò un’accusa, invece: insomma per poter comunicare con te è necessario iscriversi a twitter o commentare il tuo dannato (e adorabile) blog??? Non rispondi più neanche a un fuoco incrociato di mail su svariati indirizzi di posta.. Lo sai che la Gaudens necessita di cervelli superiori di tanto in tanto, come spuntinodelle 4 di preferenza.
    Ah, comunque bando ai buonismi e ai fraintendimenti: è per via del tuo sguardo furbino e impertinente che tutti si dimenano al tuo “bonj..” 😉 eheheheh
    A proposito, riesci mai ad arrivare alla “r”?

  2. Ah, no, scusa, passavo di qui, e lascio questo commento perche’ conosco il porteire…ehm…certo che certa gente vive con la coda di paglia. Approfittane.

  3. ma sei fortunatissimo! in genere a me la gente mi si vuole mangiare, invece te pare che dai l’impressione di voler mangiare loro.
    mi sa che è un po’ confusa la mia frase, ma vabbè…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...