Doveva succedere, prima o poi

Doveva succedere, prima o poi. Ho fatto mezza lezione all’università con la cerniera dei pantaloni abbassata. Quando me ne sono accorto, ho continuato a parlare, camminando con nonchalance verso il retro della cattedra, dietro al proiettore per lucidi alto abbastanza da coprirmi e zip ho posto rimedio.

Magari non se ne sono accorti, dai.

Annunci

14 pensieri su “Doveva succedere, prima o poi

  1. Coraggio.

    Da noi, al liceo, un giorno la professoressa di Matematica ha fatto tutta la lezione con la gonna (ampia e svasata) che le era rimasta incastrata nei collant: si vedevano le gambe e le mutande.
    Era così agghiacciante che non abbiamo avuto il coraggio di avvisarla. Povera donna.

  2. la nostra prof di latino di prima e seconda mentre era seduta alla cattedra si grattava l’interno coscia con energia, protetta dalla parte anteriore della cattedra. peccato che nella nostra classe alla cattedra mancasse proprio la parte anteriore… due anni da brivido!

  3. quello della gonna nei collant è un incubo di tutte le donne. una mia cara amica che incede come fosse la donna più bella del mondo, una volta ci è andata a lavoro. mitica.
    la zip aperta è triste, ma c’è di peggio, come vedi. consolati! 😉

  4. Tranquillo! se ne sono accorti senz’altro! A me capita spesso di notare questa cosa specialmente su mio marito…ma anche sugli altri, a qualcuno lo faccio notare, ad altri no…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...