Avvicendamenti

L’altro giorno, ve l’ho annunziato, ho ricevuto la Carte Vitale. Tutta verde, con l’angolo giallo, il mio numero di sécurité sociale e la mia foto stampigliata sopra, con il chip (la puce, come dicono questi stolti) che registra tutti i miei dati. E’ la tessera sanitaria francese, in pratica, quella che certifica che pago le tasse e ho diritto a essere curato.

Bene, oggi ho tolto dal portafoglio la tessera sanitaria italiana. Azzurrina, con la bandiera europea e quella italiana, con il codice fiscale e i simboli della regione, con la banda magnetica e la scadenza, a giugno. E ho messo la Carte Vitale. Ho anche fatto richiesta di una tessera sanitaria europea, nel caso mi sbucciassi un ginocchio mentre sono in Italia.

Mi è parso un momento denso di significato e volevo rendervene partecipi, ecco.

Annunci

10 pensieri su “Avvicendamenti

  1. In realtá se la tessera sanitaria europea te la prendi in prospettiva di un malanno in Italia, lascia perdere perché non funziona. Se hai un problema in Italia, fatti rilasciare tutte le fatture e chiedi il rimborso qui in Francia perché invece la carta verde e gialla funziona alla grande.

    1. pochissimo, infatti sono insospettito… neanche un mese! però continuano a dirmi che mancano documenti, quindi ho un rettangolino di plastica inutile…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...