Cicilia (e Berlusconi), ovvero: Ritorna il Piccolo Elenco di Matti di Parigi

Era da un po’ che non incontravo matti, qui a Parigi (eccezion fatta per la vicina di casa, di cui non vi ho ancora parlato ma di cui vi parlerò, un giorno, e sarà l’Apocalisse). Ad ogni modo, oggi ero sul 91, comme d’hab, e stavo ascoltando qualche canzone da cui son ossessionato in questi giorni. Le mie nuove cuffie isolano piuttosto bene ma oggi no, una voce sovrastava Adele, Milva e pure Vasco Brondi. Avverto distintamente le parole Cicilia e Berlusconi. Fermo l’iPhone, mi giro di qualche grado per vedere e ascolto, per voi.

Solo che quel matto che sembra un Gül, che continua a rivolgersi alle persone agitando un quotidiano, non dice altro che Cicilia, che credo fosse Sicilia, e Berlusconi, che credo sia il presidente del consiglio italiano. Anzi, dice anche Economic Rezession e mi chiedo in che lingua stia parlando. Magari è davvero turco…

Advertisements

2 pensieri su “Cicilia (e Berlusconi), ovvero: Ritorna il Piccolo Elenco di Matti di Parigi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...