Il professor Settegast, ovvero: Risate a denti stretti, negli anni Venti

E’ esistito un tempo, miei cari, in cui chi scriveva articoli si permetteva di prendere per il culo gli avversari scientifici, ma con una certa classe. Ecco cosa scriveva nel 1920 l’Ernesto Giacomo a proposito di un articolo della Zeitschrift für romanische Philologie che non condivideva punto:

« Per non aver l’aria di tener sospesa con un lontano miraggio la curiosità de’ miei lettori, che rimarrebbero da ultimo alquanto delusi, dico subito che mi pare che il professor Settegast abbia messo troppa buona volontà nello scoprire le orme di Ulisse o degli altri personaggi delle sue avventure, pretendendo di solito di discernerle anche in mezzo a un tale calpestio d’orme consimili o diverse, che perfino un pellirosse vi avrebbe perso la bussola. »

E. G. Parodi, «L’Odissea nella poesia medioevale», Atene e Roma, 1, 1920, pp. 89-112

Un pellerossa con la bussola!? Ad ogni modo, ogni frase ironica (tratta da pubblicazione scentifica) che mi invierete, sarà premiata con ₤ 15.000!

Annunci

2 pensieri su “Il professor Settegast, ovvero: Risate a denti stretti, negli anni Venti

  1. Qui a iosa e bizzeffe

    NICOLOTTI ANDREA, Quale l’antigrafo e quale l’apografo? Giovanni Aquilanti e Barbara Frale, Mysterium Baphometis revelatum, in «Giornale di Storia» 2010 aprile 30
    http://www.giornaledistoria.net/public/file/Content20100427_Copia2diAquilanti.pdf

    FRALE BARBARA, La crociata del “signum fusteum”. Note su alcune critiche al libro I Templari e la sindone di Cristo, in «Giornale di Storia» 2010 dicembre 11
    http://www.giornaledistoria.net/public/file/Content20100730_FraleGiornaleStoriadefDEF.pdf

    NICOLOTTI ANDREA, «Chi ha cervelliera di vetro, non vada a battaglia di Sassi». In risposta a Barbara Frale, in «Giornale di Storia» 2010 dicembre 11
    http://www.giornaledistoria.net/public/file/Content20100924_NicolottiAquilantiVattoDEF.pdf

    Omissis Luciano Canfora sul tema: troppo pacato.

    A giudizio se la pubblicazione sia da ritenersi scientifica
    (nel caso: in luogo di palanche fuori corso, si potrebbe fiasco di vino?)

  2. Kelletat’s report is particularly disappointing…

    J. Knight, 2006; Beachrock Reconsidered. Discussion of: KELLETAT, D., 2006.
    Beachrock as Sea-Level Indicator? Remarks from a Geomorphological Point of View. Journal of Coastal Research, 22(6), 1558-1564,

    E ti assicuro che all’ultimo congresso che ho visto si sono insultati veramente in modo pesante, e meno male che sono nordici…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...