Nevruz ha già vinto il suo talent, in Francia

E’ che Nevruz l’ha già vinto il suo talent, qui in Francia. Cioè, non Nevruz lui, non Nevruz Joku, però un tipo alla Nevruz, che si chiama Soan.

Tatuato, pierciato, con gli occhi pittati e – malgrado ciò – un po’ stonato, Soan, al secolo Julien, inizia a cantare nel métro di Parigi, dorme per strada e fa quel che si deve fare quando si è maledetti (che, va detto, in Francia rieccheggia maudit, come Rimbaud, Verlaine e quella gente lì non Morgan, non Vasco Rossi e sicuramente NON Piero tuttotuttosulmiofe-ga-to Pelù).

Ad ogni modo, Soan si presenta al casting di Parigi e lo passa, anche se nessuno se lo caga molto e infatti non viene neanche ripreso. La prima attestazione filmica di Soan lo vede cantare Dis-moi dei BB Brunes, stonando. Ma tantissimo. Lui se ne rende conto e chiede scusa, che a volte è educato. Resta in attesa del responso e gli dicono che sì, farà parte del programma perché gli devono dare una seconda chance, un po’ come ad Adriano di X Factor 1. «In effetti, confessa Philippe Manœuvre – un uomo con gli occhiali da sole anche di notte e che fa il ribelle della giuria – le tue faccette ci servono per il programma».

Il suo percorso, come si dice in questi casi, è ondivago. Non è che la giuria lo ami molto: strilla con la voce rotta, fa le espressioni intense di chi ha un passato feroce, piace a casa perché dice quello che pensa e perché è quello che è, senza infingimenti. Osa dire, addirittura, Non possiamo scegliere le cazzo di canzoni che dobbiamo cantare! a microfoni aperti, in una trasmissione spin off di Nouvelle star. Insomma, semina zizzania e il pubblico sembra stare con lui, visto che questa è l’interpretazione più scaricata di quell’anno. La giuria continua a non amarlo, c’è chi dice che è falso, c’è chi dice che fa troppo il personaggio, c’è chi dice che canta male, come se fosse un Nevruz, appunto. Per questa esibizione, in cui reinterpreta una canzone di Serge Gainsbourg con cui France Gall aveva vinto un Eurofestival, ottiene un solo voto positivo su quattro.

Arriva in semifinale, e pare un regalo, come per i Kymera. Però a sorpresa elimina Camélia Jordana (che poi è questa qui, vi ricordate?), accreditata fino a quel momento per la vittoria finale, come si dice in questi casi. In finale canta i Noir Désir, i Doors e – in duetto con l’altra anonima finalista – i Clash, Joan Baez e – vabbé – Françoise Hardy.

Il verdetto, come si dice in questi casi, è al cardiopalmo. Lei studiava storia, ha diciottanni, tracagnotta, malvestita e tinta male, oltre ad essere di Rennes. Lui cantava nel métro, ha ventisette anni, fa il maledetto, è tatuato, pierciato, con l’occhio truccato e attizzante, il New York Times gli aveva dedicato un articolo quella mattina stessa ed è pure di Paris. Chi sarà mai la Nouvelle Star?

Lui esulta, è contento e due giorni dopo dice che il programma era una merda e che lo obbligavano a fare cose che yawn non voleva fare e quindi decide di non incontrare più i giornalisti..

Ora, tra Nevruz e Soan balzano agli occhi alcune differenze così enormi che non è il caso di sottolinearle (non ultimo il modo di cospargersi l’ombretto). Mi limito soltanto a dirvi che ora lui si sente del tutto mondato dal peccato originale del talent e può fare la musica che gli piace, un po’ electro un po’ punk un po’ Soan. E ha scritto il suo programma di governo sotto forma di canzone. Vabbé.

Advertisements

4 pensieri su “Nevruz ha già vinto il suo talent, in Francia

  1. mi hai incuriosito..peccato che da qui, in germania, non mi sia possibile vedere il video che hai postato, come del resto un sacco di altre cose tra cui l’x-factor italiano protetto non si sa perché da copyright, comunque provo a cercar questo Soan nella rete…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...