La tua assenza

La conosco meglio di Brignole, questa dannata Angers Saint Laud, meglio di Genova Pra, dove non trovo mai l’uscita tra il nulla urbano e quello marino. C’è solo un maledetto Pomme de Pain e nell’esplanade davanti ci sono solo i bar che ci sono davanti a tutte le stazioni d’Europa. Il più grande si chiama Brasserie de la Gare, ovviamente.

Ed io dans mon coin, dopo la penultima lezione culminata in Léo Ferré, tra due ragazzine che mangiano chips e un signore che, sgrammaticato, risponde in inglese a clienti, ed io, digiuno da ieri sera perché non faccio colazione (che e il pasto più importante della giornata) e perché il treno era in ritardo e perché non ho voglia di panino di Pomme de Pain, io! Io sento il dolore ostinato che mi provoca la mancanza della focaccia.

Annunci

15 pensieri su “La tua assenza

  1. dipende dagli orari, ma poco lontano dalla stazione trovi l’oriflamme, un posto che ti fa rimpiangere di esserci entrato per la lentissima digestione che ne seguirà.

    1. l’Oriflamme? ad Angers? e come fai a conoscere Angers!? ma pensa… però io avevo bisogno di uno che facesse qualche tipo di street food, non che mi facesse digerire a natale!

  2. neppure io faccio mai colazione al mattino ma non ho ancora capito se è per mancanza di appetito al risveglio o per semplice inerzia. quando avevo la focaccia a portata di mano, l’appetito non mancava

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...