Il click

Come si può, secondo voi, spiegare al ventripotente signore con la camicia a scacchi peggio di un grunge che non è necessario che la sua macchina digitale emetta un pi-pip e poi un click rumoroso ogni volta che fotografa una pagina del’immenso volume che sta integralmente fotografando? come spiegargli che si possono togliere gli effetti sonori dai marchingegni elettronici, che funziona lo stesso anche non disturba l’intera sala T?

Che poi sapete come funziona: non appena ci fai caso, non appena ti accorgi che c’è un rumorino impercettibile non riesci a fare attenzione ad altro, come quando il rubinetto gocciola e tu vorresti dormire. Sto facendo un’alleanza di sguardi con la donna alla mia sinistra per zittirlo, ma forse Wesley Snipes seduto là a sinistra lo uccide prima…

Annunci

4 pensieri su “Il click

  1. stavo per descriverti i vari metodi da me utilizzati ma recentemente sono diventata apatica. metto su le cuffie e ascolto musica dalla Playlist: Relax! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...