No, no, no, no

No, ve lo giuro che non leggiamo Dante tradotto.
No
, ve lo giuro che in Italia siamo messi peggio che in Francia e no, Sarkozy non è come Berlusconi.
No, gli italiani non hanno il genio delle lingue, al massimo sono i francesi ad essere così negati da farci apparire brillanti locutori post-babelici.
No, non mi scandalizzo, in quanto italiano, perché la pasta che mi avete servito come contorno è al burro. Mi scandalizzo perché è scotta. E perché la servite come contorno, al massimo.
No, Genova non è “quasi Francia”, al massimo è Nizza che è del tutto Genova.

Annunci

9 pensieri su “No, no, no, no

  1. …senti, finché sono esposta al pubblico ludibrio di professori che a scadenze regolari citano la politica italiana dicendo “non ne sappiamo quasi nulla se non per il suo aspetto caricaturale” e ihihih mi ammiccano, ecco, facciamo che Sarkozy a Berlusconi un po’ in fondo gli somiglia…

  2. Non leggiamo Dante tradotto, ma oggi mi han detto che Eco (Eco?!) ha “tradotto” i Promessi Sposi… Però non ho avuto voglia di indagare sulla cosa.

  3. Dopo l’Iliade “di Baricco” (che usano anche alle superiori!) ormai potremmo aspettarci anche una sua versione della Divina Commedia “con frasi brevi e periodi semplici” (sic).

  4. Che dire: dopo 20 anni qui non posso che sottoscrivere tutto in pieno! Approdato in Francia dunque…bon courage 🙂

    ps Alla tua lista potresti aggiungere: “No, i francesi NON siono i nostri cugini d’oltralpe. Alla fin fine sono un bel po’ diversi da noi…”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...