Il padrinò, ovvero: Marlon Brando rital

La cosa perturbante del Padrino doppiato in francese, non sta tanto nelle frasi in siciliano, lasciate in originale e sottotitolate, quanto nel doppiaggio di Marlon Brando: un francese che fa l’accento italiano come nella pubblicità della pasta Panzani cantilenando le condanne a morte.

Advertisements

10 pensieri su “Il padrinò, ovvero: Marlon Brando rital

  1. Ahahah, che orrore. Una volta ho provato a guardare Rambo in tv: finché correva in moto, schivava missili, uccideva centinaia di persone in un colpo solo andava bene. Ma poi quando si è avvicinato ad una signora e le ha detto ‘Bonjour’ ho spento la tv disgustato.

    E’ pur vero che noi siamo abituati troppo bene perché ‘abbiamo le migliori scuole di doppiaggio del mondo’ (stessa cosa che dicono gli spagnoli e chissà quanti altri popoli sulla terra).

    1. saranno i più bravi del mondo ma i telefilm sono tremendi e poi ci sono cose inquietanti come Eastern Promises dove la ragazza russa è doppiata da una che sembrava una imitatrice di Gorbachev… basterebbe non doppiare niente, almeno qui al cinema i film sono in lingua originale…

  2. Confermo, Kurz. “Avevamo” le migliori scuole di doppiaggio. Da anni, oramai, i doppiaggi italiani sono pessimi.

    E comunque, voi parlate così perchè non avete mai visto “Salvò Montalbanò” in Francese. Io sì, e Catarellà era esilarante. 😀

    (mai quanto Totò in tedesco, però, che mi dicono sia il massimo della pena)

  3. sicuramente gli spagnoli non si vantano di avere i migliori doppiatori al mondo – credo che anche loro siano consapevoli di quanto il loro doppiaggio sia ridicolo, quantunque gli si debba riconoscere una certa evoluzione nel corso del tempo (quello di una ventina di anni fa ricorda molto da vicino le soap opera argentine, che fra l’altro qui vanno ancora un sacco).
    comunque, tutti voi parlate perché non avete mai sentito john wayne parlare galego.

  4. viva i film in lingua originale!:-) comunque il mio doppiatore preferito è sicuramente quel povero cristo che fino a 6 anni fa doppiava tutto nei film su TV Polonia. Il povero uomo doppiava tutto, voci femminili, maschili, bambini, porte che cigolavano, cani che abbaiavano il tutto ad un volume appena superiore rispetto all’audio originale. da morire dalle risate.
    ma sta salsa Panzanì è almeno decente???

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...