Le prime vere vacanze di France

Cielo grigio su (tranne in un angolo, dalla finestra in cucina), vento a folate e venti gradi, un sacco di piatti da lavare e un sacco di roba da scrivere, da leggere, da programmare. Però mi sento estivo, mi sento allegro e un po’ yé-yé e canticchio le canzoni degli anni felici, come fossero gli anni ’60, come se fossi in vacanza, come se fossero le prime vere vacanze di France Gall:


France Gall, Mes premières vraies vacances (1964)

Annunci

6 pensieri su “Le prime vere vacanze di France

    1. vero? allegra e spensierata: libertà vuol dire camminare a piedi nudi, uscire spettinata e fare il bagno senza cuffia 🙂 e poi vabbé faudra que lei si trovi un garçon, ma che non sia troppo polisson e sappia ballare come un champion!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...