Il sole del Lussemburgo

Al Jardin du Luxembourg c’è tutta Parigi. C’è un bel sole, caldo e le sedie di metallo verde sono tutte occupate da francesi che si sentono in vacanza. C’è anche una vecchietta (le vecchiette di Parigi!) che ha un completo jeans, gli occhiali da sole rosa e i capelli bianchi bianchi.

Sta leggendo, ed è la cosa per cui vi consulto, un giornale di tv, quelli con i programmi della settimana, quelli che si comprano ai supermercati, quelli che leggono le vecchiette perché ci sono le trame delle telenovelas, avete presente? Quelli tipo TeleBolero, TeleSette, TivvùQualcosa. Ecco, lei ne sta leggendo uno che costa trentanove centesimi, solo che è quello di fine ottobre.

Ecco, vi chiedo, perché si dovrebbero leggere i programmi di sei mesi fa?

Annunci

11 pensieri su “Il sole del Lussemburgo

  1. eheh =) esilarante come scena!
    Domanda: o sei seduto proprio accanto alla vecchietta o hai la vista di un’ aquila, ma come hai fatto a leggere che il giornale è di ottobre?

    Uhm.. suppongo gliel’ abbia rifilata l’ edicolante e che lei ci veda troppo poco per accorgersi che è di sei mesi fa!

    1. Grazie per le domande. Allora, lei è seduta proprio qui a destra e sulla copertina c’è il presentatore del preserale di TF1 e la data: programmi dal tal giorno al tal altro di ottobre. Volevo farle una foto ma poi mi è parso morboso…

      Tra l’altro, ora si è tolta le scarpe, ha appoggiato il giornale su una sedia e ci ha poggiato i piedi. Ha i gambaletti e l’alluce valgo.

    1. Davvero? Digli che se nota un giovanotto che dimostra molto meno dei suoi anni, ha un maglioncino verde e legge la biografia di Jospin, mi passi a salutare!

  2. Le mie zie si scambiano giornali del genere, anche vecchi di mesi, perché ci sono le interviste agli attori delle soap opera o le paparazzate varie. I programmi televisivi sono solo un pretesto.

    1. Sì, infatti, concordo… la maggior parte dei giornali di quel tipo, per quel che ho visto io, ha i programmi TV ma anche tutta una serie di interviste, articoli, approfondimenti, gossip…
      Quelli che danno in omaggio al DiPerDì hanno anche le ricette e i consigli di economia domestica, sol per quello 😛

  3. ahah non capisco la mania che hanno gli stranieri di stare a piedi nudi in posti che non siano la spiaggia!

    Ok allora ho una nuova teoria: si sarà portata il giornale vecchio da casa per poter mettere in atto l’ operazione: “Appoggia i piedi al parco”.
    Quindi nel mentre se lo leggeva per passarsi il tempo… eccolo lì che tra poco tira fuori l’ uncinetto.. vedrai… tienici aggiornati! ihih

  4. peroo’ che belli i parchi, che appena esce il caldo si riempiono e tu ti metti li nel wifi come se fossi sul tuo balcone. Dopo l’invernaccio che ‘è stato inizio a capire il bisogno fisico di svaccsrsi sul prato al primo sole…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...