Abbordaggio, ovvero: La falange esplosa

Peggiore tentativo di abbordaggio nella storia dell’umanità, oggi pomeriggio nella Bibliothèque Ascoli della Sorbonne (non Ascoli questa e neppure Ascoli questo, ma Georges Ascoli, un professore della Sorbona ucciso dai nazisti). Un ragazzo Ricciolo fa un segno d’intesa ad un suo amico che lo guarda ironico e agita una incredula manina Garrula e gaya assai. Ricciolo dice “Pardon” a una ragazza seduta davanti a me perché gli facesse spazio e potesse passarle alle spalle. Lei ha la faccia odiosa, non si capisce se odiosa odiosa oppure soltanto Studiosa. La strategia di Ricciolo, ad ogni modo, è chiara: vuole solo attaccar bottone. Solo che nel cercare di passare dà uno spintone mai visto alla Studiosa, appiccicandola al tavolo, distruggendole una mano e facendola strillare, nel silenzio della biblioteca, Putain! per poi guardare il cielo con odio e iniziando a succhiarsi una falange maciullata. Ricciolo, che non capisce niente, crede di aver vinto la sfida, sorride e inizia:

R: Ti ho fatto male?
S: Sì
R: Ah… comunque io ti conosco non sei quella…
Silenzio pieno d’odio
R: Ma ti ho fatto male?
S: Ti ho detto di sì!
R: Come va, ad ogni modo? segui sempre il corso….
Silenzio pienissimo d’odio
R: Ma ti ho fatto male?
S: No, a me piace urlare di dolore in biblioteca!
R: Silenzio beota Pardon…

Non contento, dopo aver finto di cercare qualcosa nel catalogo della biblioteca, Ricciolo si riavvicina per tornare al suo posto:

R: Ma ti ho fatto male?
S: Sì, mi hai fatto male
R: Ah scusa… ad ogni modo ti tengo d’occhio, eh?

Studiosa continua a guardare il computer senza degnarlo di un cenno, Ricciolo non capisce, Garrulo ha lo sguardo trionfante.

Annunci

5 pensieri su “Abbordaggio, ovvero: La falange esplosa

  1. me lo chiedevo anche io quando li guardavo divertito… la mia risposta è che ci si nasce… oppure lo si diventa quando non si tengono ben presenti i propri limiti…

  2. non escluderei che in tal caso ci siano e poi sia ulteriormente peggiorato con il passare del tempo……..e comunque tutti noi tifiamo evidentemente per Garrulo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...