Libri in prestito, mode d’emploi

Annunci

2 pensieri su “Libri in prestito, mode d’emploi

  1. In Biblioteca Universitaria, qui a Pavia, invece ti traumatizzano con delle gigantografie inquietanti dietro al tavolo per i prestiti. Mettono in bella vista un IMMENSO articolo di giornale in cui si parla di uno studente universitario di non so più quale ateneo del Sud Italia, che avendo danneggiato dei libri presi in prestito è stato bandito da quella biblioteva fino al 2073, se non ricordo male.
    In effetti è abbastanza agghiacciante.
    Molto più che il foglietto illustrativo 😛

  2. da me a Genova non ti sospendevano neanche dopo ritardi di due anni e mezzo (certificati). Alla biblioteca del Goethe di Genova, invece, si pagava un euro a giorno di ritardo (come pure alle biblioteche municipali francesi…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...