La musica francese si mobilita per Haïti

La notizia del terremoto ad Haïti ha molto scosso la Francia, ex paese coloniale e attuale destinatario di una immensa parte della diaspora haïtienne. Si stanno moltiplicando, quindi, le iniziative di sostegno alle vittime e di aiuto alla ricostruzione. Tra i più attivi, la télévision urbaine TRACE TV, un canale musicale dedicato al rap, all’RnB, al reggae, alle musiche africane e latine, al raï e a tutte le altre cultures urbaines. L’emittente ha chiesto al gruppo reggae (o come dicono qui ragga) dei Nèg’Marrons, di comporre una base musicale e a tutti gli altri cantanti francesi di scrivere una strofa per convincere la gente a sostenere Médecins sans Frontières e la Croce Rossa. Hanno aderito, tra gli altri, Charles Aznavour e Youssou N’Dour (e ringraziatemi di non aver linkato la canzone con Pupo…), Lilian Thuram più altra gente sconosciuta, ed è nataUn geste pour Haïti Chérie“.

Ora, il pezzo deve essere ancora mixato, messo a posto e distribuito, ma qui potete trovarne una versione in anteprima. Bene, ora potete scrivermi differenze e analogie tra Un geste pour Haïti Chérie e Domani, tra i Nèg’Marrons e Laura Pausini, tra Giuliano Sangiorgi e Lilian Thuram.

Annunci

Un pensiero su “La musica francese si mobilita per Haïti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...