Oltralpe

Verso le quattordici, ieri pomeriggio, ritornavo da questo lato delle Alpi.

Ad accogliermi un congelatore impazzito, un lago nel frigo e la puzza di marcio.

Buon 2010, Paris.

Annunci

3 pensieri su “Oltralpe

  1. Detto così sembra un commento tipo “AH! Io sono furba e tu no!”, e non vuole assolutamente esserlo, ma non trovo un modo migliore di formularlo…
    Quindi lo formulo in questa maniera: io ho sempre così tanta paura che mi succeda una cosa del genere (anche solo per un blackout improvviso, o qualche condòmino sbadato che magari disattiva il contatore sbagliato e toglie la corrente a casa mia, o simili), che quando vado via di casa per molti giorni, cerco sempre di svuotare il freezer e staccare la corrente.
    O comunque anche solo di svuotare il freezer.
    Una volta, mentre i miei genitori erano in vacanza al mare PER UN MESE, si è guastato il loro freezer (che non era il freezer piccolino nel frigorifero, era proprio uno di quei freezer grandi a parte), e da allora loro mi traumatizzano con resoconti apocalittici di quello che hanno trovato ad attenderli al ritorno 😛
    Figurati che sono rimasti così shockati, che per ANNI si sono rifiutati di comprare un freezer nuovo 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...