Mi preparo ad essere odiato

Due arance le prix gagnant fanno mezzo bicchiere di spremuta, che bevo d’un sorso, senza zucchero. Con il gusto di raffreddore dell’infanzia, mi copro di lana pesante e vado in biblioteca, oggi sarò l’utente di biblioteca che continua a starnutire e a soffiarsi il naso.

Mi preparo ad essere odiato.

Annunci

3 pensieri su “Mi preparo ad essere odiato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...