Giaccio e odio razziale

Vorreste convincermi che se tu hai sempre amato la Germania, non basta il fatto che la tedesca che stava nel microstudio dove stai tu ti abbia lasciato degli hamburger putrescenti conficcati nella massa di ghiaccio che invade il congelatore e, inoltre, il frigo da sbrinare e che tu abbia passato una serata a tirare su acqua dal pavimento con una asciugamano a fiorellini blu perché in questo microstudio non ci sono apparentemente degli stracci, per chiedere la cancellazione della Repubblica Federale dalle carte geografiche?

Davvero: mi potreste convincere, per favore?

C’era pure una fetta di fungo crioconservata, mio dio… era lì, marroncina, nella sua bara di ghiaccio… come Olti… credevo si svegliasse, quando l’ho immersa nell’acqua calda, ma pare definitivamente morta… mio dio…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...