Un morto e mille opinioni senza importanza

Allora, lo scrivo io qui per l’ultima volta: 1) il calcio ormai è sporco perché c’è di mezzo il business (varianti: la colpa è di Sky, la colpa è delle televisioni, la colpa è di Berlusconi – variante ideologizzata -); 2) quelli che hanno fatto queste cose poco hanno a che fare con i tifosi; 3) bisogna responsabilizzare le società; 4) ci vuole la tolleranza zero (varianti: la polizia ha le mani legate, la politica cosa fa?, bisogna cacciarli in galera e buttare via la chiave, la magistratura è troppo buonista); 5) bisogna fare come hanno fatto in Inghilterra (anche se nessuno pare sapere come hanno fatto); 6) è giusto fermarsi e riflettere, ma bisogna che non restino solo buoni propositi che facciamo perché siamo sull’onda dell’emozione.

Ecco, ora basta. Sono tre giorni che lo dicono tutti su tutte le TV a tutte le ore. Ha commentato, facciamo un rapido conto, 103 presidenti di Provincia, altrettanti sindaci di città capoluogo (innumerevoli altri sindaci), tutti i presidenti di Serie A, B, C1 girone A, C1 girone B, C2 girone ABC e via a calare, tutti i soliti opinionisti, tutti i direttori di giornale, tutti i segretari di tutti i partiti, tutti i capogruppo di tutti i gruppi parlamentari, altri politici significativi, personaggi TV (anche la Zanicchi che ha detto che bisogna che la polizia usi il manganello, anche Pippo Baudo che, in quanto catanese, ha ancora maggior importanza). Si tratta di un migliaio di persone che hanno commentato dicendo tutte la stessa identica cosa.

Abbiamo capito. Ora zitti.

Per i commenti “originali”, vedere qui…

Un morto e mille opinioni senza importanza

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...