La prova dell’esistenza di Babbo Natale e la scomunica di monsignor Maggiolini

Di monsignor Alessando Maggiolini, il vescovo di Como, si ricordano prese di posizione decise su argomenti controversi (la democrazia, secondo lui la democrazia sarebbe “stanca”, l’immigrazione musulmana “una insidia” e una “Chiesa del Nord” una ipotesi da prendere in considerazione) che gli avevano portato critiche da ambienti vicini alla Santa Sede. Critiche benevole, ovviamente, come quelle che di solito il Vaticano fa ai suoi vescovi che sbagliano, siano liberal, razzisti o pedofili.
Pochi giorni fa, però, monsignor Maggiolini ha rivelato, in un Duomo gremito di bambini esterrefatti e di madri indispettite, “BABBO NATALE NON ESISTE“.

E ora come la mettiamo?

Per i commenti originali, vedere qui

Annunci

Un pensiero su “La prova dell’esistenza di Babbo Natale e la scomunica di monsignor Maggiolini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...